Home Page di CaronaLa Frazione di PagliariCenni Storici di CaronaManifestazioni e Eventi a CaronaNumeri Utili di Carona
Carattere medio Carattere grande


 
News Carona Le News di Carona
articoli e news di Carona dai giornali locali
Itinerari escursioni a Carona e Conca del Calvi Trekking escursioni a Carona
Reportages Alpi Orobie: tragitti, itinerari, escursioni sui sentieri di Carona e dintorni
Sci-Alpinismo a Carona e Conca del Calvi Sci-Alpinismo a Carona
Reportages Alpi Orobie in scialpinistica a Carona e dintorni
Libri su Carona Bibliografia Carona
Bibliografia realizzata dal Centro Studi Francesco Cleri e dal Centro Storico Culturale Valle Brembana
Carona ieri e oggi
Carona cartoline a confronto Carona ieri e oggi
Cartoline a confronto, come era Carona tempo fa..
Storie Antiche popolari di CaronaStorie Antiche popolari di Carona
La baita della capra; La leggenda dei Laghi Gemelli...
Comune di Carona Carona situata nel cuore delle Alpi Orobie, apprezzata dagli amanti dello sci alpinismo. Una seggiovia che porta gli sciatori a 1700 m in Val Carisole, punto di partenza di 4 skilift e collegamento con gli impianti di Foppolo.
Carona Ski Stazione sciistica dell'Alta Val BrembanaStazione Ski Carona Carisole
Carona è la nuova Stazione inserita nel comprensorio delle Carisole che con Foppolo ne fanno una Stazione di avanguardia sciistica nel panorama Brembano. L'ottimo impianto di innevamento artificiale consente di sciare anche con scarse precipitazioni nevose...
Foppolo, Carona, San Simone Bremboski
Consorzio operatori turistici valle di Fondra: Comune di Foppolo, San Simone, Carona, Branzi, Isola di Fondra...
Itinerario per il Rifugio Laghi Gemelli Rifugio Laghi Gemelli
E' tra i piu' bei posti delle Orobie, contornato da numerosi laghetti alpini, e base per salite al Pizzo del Becco, Monte Corte, Pizzo Pradella, Pietra Quadra...
Itinerario per il Rifugio Calvi Rifugio Fratelli Calvi
Situato in Alta Valle Brembana, ai confini con la Valle Seriana, e' uno dei piu' bei anfiteatri delle Prealpi Orobie. Il Rifugio Calvi è circondato dalle Vette del Pizzo del Diavolo e Diavolino, Grabiasca, Madonnino, Cabianca e Poris...
Itinerario per il Pizzo Aga Itinerario per il Pizzo Aga
Appena sopra il Rifugio Longo nelle acque del Lago del Diavolo la turrita sagoma del Monte Aga si specchia con tinte fosche e poco attraenti...
Itinerario per il Pizzo del Diavolo Itinerario per il Pizzo del Diavolo di Tenda
Il Pizzo del Diavolo di Tenda con i suoi 1.916 m di altezza e' la vetta piu' alta della Valle Brembana, da qui nasce il Fiume Brembo. Diavolo e Diavolino sono di forma caratteristica piramidale..
Comune di Carona - Manifestazioni Estate







Domenica 6 aprile si e' svolta la tradizionale Sciàda del Pierì, gara di fine stagione con uno slalom gigante aperto a grandi e piccoli, gara organizzata dalla Scuola Sci Alta Valle Brembana sulle nevi della pista Terre Rosse della Valcarisole. Oltre 200 concorrenti si sono sfidati tra i pali in una bella giornata di sole... pubblichiamo alcune immagini della bella e riuscita festa della neve altobrembana.......


Grande successo al raduno di pesca alla trota gigante svoltosi al Laghetto alpino di Carona. Hanno partecipato 115 persone, 104 adulti e 11 bambini (il più piccolo di 5 anni). La manifestazione e' stata organizzata dal gruppo pescatori capitanati da Silvano Midali e John Rossi che con i volontari hanno prestato la loro opera per il buon esito del raduno. L'Organizzazione ringrazia il Comune e la Pro Loco di Carona per la logistica e anche alla preziosa collaborazione dell'Enel che ogni anno si impegna nel mantenere la quota del lago costante durante la giornata......


Era parso che Giove Pluvio l’avrebbe avuta vinta, che scaricando intensamente dal cielo pioggia e neve avrebbe reso impossibile la messa in onda della sessantaquattresima edizione del Trofeo Parravicini di scialpinismo programmato per domenica 21 aprile. Ma si è scontrato con lla caparbietà degli organizzatori - gli uomini dello Sci Cai Bergamo, l’Amministrazione del Comune di carona che ospita la manifestazione nella Conca del Rifugio Calvi, dei volontari e perché no? Degli ardimentosi escursionisti che sono voluti essere protagonisti della manifestazione– ed ancora degli atleti ben consci che avrebbero dovuto gareggiare con condizioni meteorologiche assolutamente avverse, peraltro dovendo scarpinare per più di un’ora nella neve per raggiungere il rifugio. Non è andata così, non ci sono state le defezioni che si erano temute alla vigilia e la sessantaquattresima edizione di questo antico e sempre giovane evento bianco. Ben sessantuno dunque le squadre cje hanno preso il via, la quasi totalità di quelle che avevano prenotato un pettorale, nel lotto pure cinque formazioni rosa e questo è un qualcosa di fuori del solito...........


La pista è stata riattivata da pochi anni, dopo un lungo abbandono, e riprende parte del tracciato della pista preesistente. Si raggiunge attraversando la diga del lago artificiale. E' breve ma... intensa: meno di 2 km, molto movimentati e decisamente divertenti. Dalla diga si scende per un breve tratto, poi si prosegue in piano per qualche centinaio di metri; seguono una ripida salita e una tranquilla discesa nuovamente in direzione della diga. A questo punto ci sono due salite abbastanza impegnative, poi si prosegue in piano fino ad arrivare sopra la pista di pattinaggio. Da lì si rientra con una discesa abbastanza veloce, e un tratto sulla strada che costeggia il lago. E' una pista molto panoramica, ed è illuminata artificialmente. Sciarci in notturna dopo una nevicata, con la neve farinosa che scricchiola sotto gli sci, i riflessi dei lampioni e della luna, il paese illuminato a fare da sfondo, è poesia pura..........


All'ultimo momento, sono riuscito a documentare,questo bellissimo presepe la meteo è stata clemente, regalandoci una tiepida serata, molta la gente che ha partecipato al corteo. Quest'anno,il percorso (non lo sapevo), partiva dalla chiesetta, in fondo al paese per poi finire nella Parrocchiale........


Festa Patronale di Carona 2012, spettacolo pirotecnico sul laghetto alpino - Festa della Madonna del Rosario, parrocchia di San Giovanni Battista.....


Bellissimo, e suggestivo presepe in notturna nel Comune di Carona, grazie a una temporanea schiarita (fino alle 20.00 pioggia e neve) si è potuto effettuare, tranquillamente.. un po' di immagini.......


Festa della Madonna del Rosario, parrocchia di San Giovanni Battista......


Denis Trento con Alain Seletto vincono il Trofeo Parravicini 2011 - Gli inseguitori hanno venduto cara la pelle per conquistare la seconda posizione. L’alba al Rifugio Calvi aveva lasciato presagire che la giornata di gara sarebbe stata all’insegna dell’instabilità meteorologica, qualche nuvola avvolgeva il Madoninno e il Cabianca, passaggi spettacolari di questa sessantunesima edizione del Trofeo Parravicini organizzato dallo Sci Cai Bergamo......


Successo in tutti i sensi al Presepe Vivente di Carona, edizione 2011. Situato nel centro del paese dell'alta Valle mostrava al folto pubblico, nei vari punti di fermata, arti, mestieri e tradizioni dell'antica Palestina. Si potevano osservare, oltre alla naturale presenza della Capanna con Gesu' Bambino, numerose scene di vita dell'epoca e anche pastorelli con al seguito asinelli. Il tutto in un ambiente particolare visto il buon manto nevoso al suolo. Un ambiente di fiaba.....


Festa della Madonna del Rosario, parrocchia di San Giovanni Battista...