Home Page di Isola di FondraFrazioni di Isola di FondraCenni Storici di Isola di FondraManifestazioni e Eventi a Isola di FondraNumeri Utili di Isola di Fondra
Carattere medio Carattere grande


 
Le fotografie in alta risoluzione di Isola di Fondra Le Fotografie di Isola di Fondra
Archivio Fotografico di Isola di Fondra
News Isola di Fondra Le News di Isola di Fondra
articoli e news di Isola di Fondra dai giornali locali
Itinerari escursioni a Isola di Fondra Trekking escursioni a Isola di Fondra
Reportages Alpi Orobie: tragitti, itinerari, escursioni sui sentieri di Isola di Fondra e dintorni
Libri su Isola di Fondra Trabuchello Bibliografia Isola di Fondra
Bibliografia realizzata dal Centro Studi Francesco Cleri e dal Centro Storico Culturale Valle Brembana
Sciare nel Comprensorio BremboskiBremboski
Sciare nel comprensorio sciistico Bremboski in alta Val Brembana - Foppolo - Carona - San Simone Il suo comprensorio è collegato, tramite le sciovie di Carona Carisole, rendendo disponibile una vasta ski area (ca. 30 Km) con piste di ogni difficoltà.
Il Borgo antico di PusdossoIl Borgo di Pusdosso
Pusdosso, posta a 1038 metri di quota, è la frazione più alta del Comune di Isola di Fondra..
Reperti ArcheologiciReperti Archeologici
I primi ritrovamenti a meta' gennaio durante i restauri della parrocchiale..
organi antichi della Valle Brembana
Organo Taramelli 1789...
Comune di Isola di Fondra - Manifestazioni



Circa 130 persone hanno partecipato alla tradizionale castagnata di Pusdosso, il tempo incerto non ha favorito la forte affluenza degli scorsi anni. Dopo la celebrazione della S.Messa nella chiesa celebrata da Don Alfio con comsegna della targa a ricordo di Melacini Rodolfo. Il pranzo con menù tipico autunnale.. patate, stracchino e salamini bolliti perché ci sono le patate nuove e lo stracchino fatto col latte buono delle vacche appena scese dai monti. Il pomeriggio e' trascorso in allegria con canti degli Alegher de Dosena.......


Trabuchello s’è illuminato nella notte in occasione dell’annuale festa della Madonna. Un’organizzazione consolidata, il contributo devoluto dall’amministrazione comunale e le offerte raccolte da villeggianti ed abitanti hanno permesso di portare un forte segno di spiritualità. La serata, iniziata con la recitazione del Santo Rosario, ha scandito in successione momenti di preghiera e di festa, in un paese addobbato con luci montate attorno all’antica chiesa d’epoca romana.........


Quest'anno abbiamo fatto riposare (nel suo paesello natale) il meteopedro e con Sergio siamo salito nel bel borgo di Pusdosso per la tradizionale festa annuale del borgo antico ai piedi delle Torcole. Domenica da incorniciare con buona partecipazione, circa 350 presenze che hanno gustato le prelibatezze cucinate abilmente dai volontari di Pusdosso. Ad allietare la giornata il Piero e la Liliana del gruppo degli Alègher de Dosena. Alcune immagini della splendida e indimenticabile giornata........


Il Presepe vivente nella frazione Trabuchello di Isola di Fondra giunta alla 5^ edizione. Un piccolo borgo che trova una particolare vitalità nella preparazione di questa iniziativa. Duecento comparse coinvolte, non solo residenti, ma anche villeggianti e artigiani di Branzi. Maria e Giuseppe nel cammino verso Betlemme lungo il percorso incontreranno persone dedite a lavori semplici e faticosi come le lavandaie, lo spaccapietre, il falegname, il boscaiolo, il fabbro o il panettiere. Presenti gli animali della stalla e un gruppo di bambini impegnati nei ruoli di angioletti e di pastori..........


Circa 150 persone hanno partecipato alla tradizionale castagnata di Pusdosso, il tempo incerto non ha favorito la forte affluenza degli scorsi anni. Dopo la celebrazione della S.Messa nella chiesa in fase di restauro, celebrata da Don Alfio, il pranzo con menù tipico autunnale.. patate, stracchino e salamini bolliti perché ci sono le patate nuove e lo stracchino fatto col latte buono delle vacche appena scese dai monti. Il pomeriggio e' trascorso in allegria con canti e musica dei "Amis de Dosena" che tramanda con passione un patrimonio tradizionale di musiche e canzoni sulla vita quitidiana di una comunità di montagna; i mestieri agricoli, il lavoro in miniera, l'emigrazione, la guerra, le feste, l'innamoramento, le gioie, i dolori e le speranze di un passato che per il suo valore universale emoziona ed affascina anche le generazioni contemporanee.............


Trabuchello s’è illuminato nella notte in occasione dell’annuale festa della Madonna. Un’organizzazione consolidata, il contributo devoluto dall’amministrazione comunale e le offerte raccolte da villeggianti ed abitanti hanno permesso di portare un forte segno di spiritualità. La serata, iniziata con la recitazione del Santo Rosario, ha scandito in successione momenti di preghiera e di festa, in un paese addobbato con luci montate attorno all’antica chiesa d’epoca romana. “É un momento di condivisione molto importante - spiega il parroco don Alfio - che ogni anno raccoglie, non solo tra gli abitanti ma che tra chi serba nel cuore Trabuchello”. Non sono mancate le tradizionali palle di resina infuocata che hanno illuminato la salita che, dalla piazza, si collega con l’altura dove spicca la chiesa. Per rispettare la tradizione, alle ore 22.00, sono partiti i fuochi d’artificio, che pubblichiamo qualche immagine......


Tradizionale festa d'esate al piccolo borgo montano di Pusdosso, con la celebrazione della Santa Messa e banchetto a base di polenta e carne alla griglia. Pusdosso è la frazione più alta (1.038 m s.l.m) del comune di Isola di Fondra (provincia di Bergamo), situata nella Val Brembana, ed è anche la meno popolata: si contano 7 abitanti, a cui si aggiungono una ventina di villeggianti nei week end o durante l'estate. L'abitato è costituito da poche case di pietra addossate le une alle altre, dalla caratteristica chiesetta dedicata ai patroni San Valentino e San Pantaleone e dalle stalle, situate un po' più a monte. Interessante è l'edificio posto sopra la piazza con la fontana, di proprietà della famiglia Paganoni, probabilmente edificato nel 1500; la data visibile sotto l'ala del tetto (1755) indica l'epoca in cui la casa subì delle ristrutturazioni........


Nevicata che fa da cornice naturale al Presepe vivente nella frazione Trabuchello di Isola di Fondra giunta alla 4^ edizione. Un piccolo borgo che trova una particolare vitalità nella preparazione di questa iniziativa. Centoventi comparse coinvolte non solo residenti, ma anche villeggianti e artigiani di Branzi. Maria e Giuseppe nel cammino verso Betlemme lungo il percorso incontreranno persone dedite a lavori semplici e faticosi, come le lavandaie, lo spaccapietre, il falegname, il boscaiolo, il fabbro o il panettiere......


Oltre 500 presenze alla Castagnata di Pusdosso di Isola di Fondra organizzata dal gruppo Amici di Pusdosso. A mezzogiorno pranzo rustico con patate, stracchino e salamini bolliti, torte e..... nel pomeriggio castagne arrosto musica e canti. Con la sottoscrizione a premi in ricordo di Melacini Rodolfo nato e vissuto a Pusdosso si sono raccolti fondi per la ristruttutazione della chiesina.........


Tradizionale festa, con la celebrazione della Santa Messa e banchetto a base di polenta e carne alla griglia, domenica era una giornata di clima incerto, ma gli irriducibili di Pusdosso han tenuto duro: il sole è finalmente apparso a metà mattina e non ci ha più lasciati. Un’altra bella giornata in compagnia, e tanti premi per i sottoscrittori della raccolta fondi per la chiesa.......


Centoventi comparse sono state coinvolte, non solo residenti, ma anche villeggianti e artigiani di Branzi. Maria e Giuseppe nel cammino verso Betlemme lungo il percorso hanno incontrato persone dedite a lavori semplici e faticosi, come le lavandaie, lo spaccapietre, il falegname, il boscaiolo, il fabbro o il panettiere. Presenti gli animali della stalla e un gruppo di bambini impegnati nei ruoli di angioletti e di pastori......


Circa 350 persone hanno partecipato alla tradizionale Castagnata di Pusdosso.......


Tradizionale festa, con la celebrazione della Santa Messa e banchetto a base di polenta e carne alla griglia. A Pusdosso sono stati fatti numerosi lavori di ristrutturazione, grazie anche alla nascita dell'associazione volontarie desiderose di mantenere viva questa testimonianza di vita di montagna. Tra le iniziative, l'ampliamento della piazzetta l'installazione di un'area barbecue e di tavoli in legno, la pulizia dei sentieri circostanti nonché la promozione di attività.....