Altitudine 660 metri s.l.m.
Lat. 45°57'9"72 - Long. 09°42'6"48
Municipio: Tel. 0345.81155
Misure: superficie 6,17
Valle Brembana, 40,5 km da Bergamo

Eventi e Manifestazioni di Moio dè Calvi


Sfilata di Carnevale da Moio dè Calvi a Valnegra
Ore 14.00 ritrovo da Piazza V Novembre di Moio dè Calvi, ore 14.30 partenza sfilata, arrivo in Piazza delle Scuole a Valnegra.....

Mostra: Disegni, studi e fotografie di Eugenio e Fulvio Goglio
Disegno e fotografia, evoluzione e contrasto dell’umano «immaginare». Un passaggio epocale nell’eterno sforzo di raffigurare la realtà rivive magicamente dal 3 agosto a Moio de’ Calvi, in Alta Val Brembana, dove viene inaugurata la mostra «Dal disegno alla fotografia, l’evoluzione di due artisti», patrocinata dal Comune con la collaborazione della Provincia di Bergamo. In mostra ci sono studi e scatti di Eugenio e Fulvio Goglio, padre e figlio, pionieri della fotografia. «È un evento inedito – sottolinea Cristiana Oldrati Goglio, curatrice della mostra con Mario Grasso –, il primo in cui convivono i due artisti e soprattutto la prima occasione in cui vengono presentati in pubblico i loro disegni»......

Campionato Regionale giovanile della Corsa in Montagna - Moio dè Calvi
Grande giornata di sport a Moio de' Calvi, dove erano in palio i titoli di campione regionale giovanile della Corsa in Montagna. Una splendida giornata primaverile ha creato condizioni ideali per la gara e per apprezzare il suggestivo contesto naturale nel quale si snodava, attraverso le contrade di Moio il percorso di gara. Nelle varie categorie hanno vestito la maglia di campione regionale Nadir Cavagna (Atl. Valle Brembana - allievi), Elisa Nesossi (Valchiavenna - allieve), Alessia Zecca (Valgerola - cadette) Danilo Gritti (Atl. Valle Brembana - cadetti), Beatrice Bianchi (Casazza - ragazze) e Sebastiano Parolini (Casazza - ragazzi)...

Tombola di Moio dè Calvi, la Panda va a San Pellegrino
Tutte al femminile e “made in Val Brembana” le vincite della Tombola gigante di Moio de’ Calvi. Almeno tremila le persone accorse in Piazza IV Novembre, salutate dalla puntuale organizzazione dei volontari locali e dall’inossidabile sindaco Davide Calvi. Ad aggiudicarsi la fiammante Fiat Panda, è stata Pamela Mosca di San Pellegrino Terme. “E’ la prima volta che mi capita una vincita così importante – ha confermato Pamela, 28 anni impiegata postale - e arriva davvero al momento giusto: con il mio compagno Marco che ha 32 anni e fa l’impiegato abbiamo sempre gestito a turno l’unica auto di famiglia”.