-
GRUPPO    ALPINI   DI   ORNICA
 

Gli Alpini dell’Alta Valle Brembana, dopo il primo conflitto mondiale, dapprima iscritti al Gruppo di S. Giovanni Bianco, si costituirono in Gruppo autonomo il 29 novembre 1925, divenendo per lungo tempo uno dei più numerosi della bergamasca. 


Dallo “Scarpone Orobico” del gennaio 1931 in riferimento alle cariche di quel Gruppo, si rileva che il socio Lobati Pietro era Fiduciario (responsabile) per Ornica mentre nel dicembre 1932 i soci di questo paese erano aggregati al Sotto Gruppo di Valtorta presieduto da Regazzoni Carlo. 

Su iniziativa di alcuni Alpini fra i quali Milesi Ermenegildo e Milesi Candido, alla presenza del Gerenale Giov. Battista Calegari di Piazza Brembana e di altre Autorità locali, il 25 aprile 1957 venne costituito il Gruppo Alpini di Ornica; Milesi Ermenegildo ne divenne il primo Capogruppo, incarico che ricoprì ininterrottamente sino al 1974.

 - Nel 1961 su interessamento del Gruppo, in collaborazione con l’Associazione Combattenti e Reduci, alla presenza del Sindaco Quarteroni Antonio, del Presidente della Sezione Alpini di Bergamo Dott. Gori e del Cappellano militare Don Fiammi, venne inaugurata la nuova lapide a ricordo dei Caduti di Ornica.

 - Dal 1975 al 1977 ricoprì l’incarico di Capogruppo il socio Quarteroni Angelo, al quale si succedettero Quarteroni Candido dal 1978 al 1979, Milesi Agostino dal 1980 al 1986, Quarteroni Luciano dal 1986 al 2001 e Quarteroni Giancarlo che guida attualmente il Gruppo.

 - Nel 1982 il Gruppo organizzò in paese per la prima volta il raduno alpino a ricordo della battaglia di Nikolajewka.

 - Il 16 settembre 1990 venne inaugurata la Sede del Gruppo, ricavata in un caratteristico locale nel centro.

 - Nel 1992 si festeggiò il gemellaggio con il Gruppo Alpini di Casirate D’Adda.

 - Nel 1995 venne restaurata a cura dei soci del Gruppo la cappelletta in località “Sirta” con il recupero della mulattiera d’accesso, lavori inaugurati il 13 agosto dell’anno successivo.

 - In occasione del quarantesimo di fondazione, il Gruppo richiese l’assegnazione di un secondo raduno alpino abbinato alla decima edizione del secondo ciclo del trofeo Nikolajewka.

 - La gara disputata l’11 gennaio 1998 sulla pista dei Piani di Bobbio, venne vinta dal Gruppo di Santa Brigida con la staffetta composta da Ragazzoni Omar, Sormani Innocente e Buzzoni Ruben.

 - Pur essendo un piccolo paese, la collaborazione tra Alpini, simpatizzanti, popolazione e la grande disponibilità dell’Amministrazione Comunale ha permesso un’ottima riuscita della festa che è risultata fra le migliori di questi ultimi anni.


Totale iscritti al:  23/05/2002

Capogruppo
QUARTERONI LUCIANO
Vice capoguppo
MILESI AMBROGIO
Segretario 
MARIO FOIS 
Consiglieri:
Quarteroni Giacomino - Quarteroni Giancarlo - Quarteroni Emanuel - Quarteroni Luigi - Quarteroni Hans - Milesi Diego - Milesi Enus
-
Soci Alpini

GIANLUCA ANNOVAZZI - STEFANO ARRIGONI - ANGELO BAETTA - DANIELE FERRARIO - GIANMARIO FOIS - FABRIZIO GOGLIO - GIANLUIGI GOGLIO - CLAUDIO LOBATI - LUIGI MANDELLI - ACHILLE MILESI - ANSELMO MILESI - DIEGO MILESI - ELIANO MILESI - ENUS MILESI - FABIO MILESI - GALDINO MILESI - GIUSEPPE MILESI - LUIGI COLOMBO MILESI - MICHELE MILESI  - OSCAR MILESI  - ALEX QUARTERONI  - CLAUDIO QUARTERONI  -  EMANUEL QUARTERONI - ERNESTO QUARTERONI - IGOR QUARTERONI - LUCIANO QUARTERONI - LUIGI QUARTERONI - RENZO QUARTERONI - LUCA RIZZI - IGNAZIO RUFFONI - TIZIANO RUFFONI - GIULIANO SONZOGNI - TASSIS GIOVANNI. 

Simpatizzanti

ADRIANO MILESI - ANNA MILESI - GIOVANNI MILESI - GIULIANO MILESI - MATTEO MILESI - TARCISIO MILESI - UGO MILESI - CLEMENTE QUARTERONI - ROBERTO QUARTERONI - CAMILLO RUFFONI. 


-