Escursioni e itinerari a Piazzatorre - pag.2

Ciaspolata con tramonto al Gremei di Torcola Vaga (Piazzatorre)
Partenza di primo pomeriggio del duo Alvin51&valanga dal Piazzo di Piazzatorre con la ripida salita della Pista del Bosco con le ciaspole. Durante l'ascesa, non senza difficolta', in mezzo alla nebbia e la neve che si fa sempre piu' alta.. ma grazie al "caterpillar" Alvin51 arriviamo al Rifugio Gremei in un'oretta e mezza!! Nel frattempo il cielo si apre con la temperatura che si fa gradevole e ammiriamo il paesaggio spettacolare dalle Torcole, quiete e neve immacolata.. mai vistato cosi' il Gremei!! Dopo le misurazioni del manto nevoso (39 cm per l'esattezza) saliamo alle baitelle dove riprendiamo il Tramonto..... per la prima dal Gremei!! Il ritorno sempre dalla Pista del Boco dove in 40 minuti siamo alla macchina........

Tra le guglie e torrioni rocciosi delle Spadole di Piazzatorre
Il sito mi e' stato segnato da cacciatori di Piazzatorre, come posto molto panoramico e suggestivo, visto le molte guglie e torrioni del crinale roccioso che dalla chiesa di Piazzatorre termina al "Costone" (1750 m) sulle pendici del Pegherolo e Monte Secco. Le Spadole, questo e' il nome della zona.. e vi si arriva tramite sentierino ripido e angusto per il Canal dei Corègn con partenza dal recinto della casa dei cacciatori.. dislivello totale di circa 400 m. Alcune immagini dei cervi al recinto dei cacciatori dalla sommita' del Corègn, sulla Torcola Vaga, Soliva e i Prati di Pegherolo.....

Ski & Trek alle Torcole di Piazzatorre
Vista la situazione neve che, causa il vento, non è molto chiara, e considerate le condizioni fisiche non ottimali per questo giro decidiamo di salire al Forcolino di Torcola con la soluzione "mista". Infatti Io, Michela e Alessandro siamo a piedi mentre Matu ci guida con gli sci. Salita dalla pista del bosco, poi panoramica ed in fine percorso vario tra accumuli importanti fino alla cima...

Da Piazzo al Passo di Monte Colle lungo il sentiero CAI 118
La mattinata è grigia ma per niente fredda. Lasciata l’auto a Piazzo, poco prima del palazzetto del ghiaccio di Piazzatorre ci incamminiano lungo il ben segnalato sentiero CAI 118 alla volta del Passo di Monte Colle. La partenza è decisamente tosta ed il sentiero sale inizialmente ripido per poi prendere, grazie ai tornanti, un ritmo più agevole. Lasciamo il bosco all’altezza del capanno di caccia e finalmente lo sguardo si apre sulla valle. Una bella apertura in cielo ci fa sperare di aver azzeccato la giornata giusta ma durerà poco....

Giro ad anello sul Pizzo Badile di Piazzatorre
Che splendide giornate di sole con temperature gradevoli in quota, non si direbbe che siamo alla fine di novembre. Partenza di primo pomeriggio dalla località Piazzo (1.112 m s.l.m.) da sentiero (n°118 per il Monte Secco) che sale ripido percorrendo il vallone ghiaioso per circa un'oretta, a quota 1700 ~ il sentiero spiana uscendo dal vallone e portandosi in costa erbosa e' la zona del capanno del Barba a quota 1780 m dove un gruppo di cacciatori di Piazzatorre e il Fulvio di Foppolo..

Ciaspolata alle Torcole di Piazzatorre - 27 novembre 2010
Prima uscita sulla neve, destinazione Torcole. Lasciamo l’auto nei pressi del Palazzetto del Ghiaccio di Piazzatorre. Subito veniamo accolte dal “rumore” dei cannoni sparaneve in piena attività all’arrivo della “Pista del Bosco”. Prendiamo la strada agro-silvo-pastorale che ci porta al rifugio Gremei a 1555 m s.l.m. Dal rifugio seguiamo la “Pista panoramica” fino all’incrocio con lo skiweg e svoltiamo a sinistra in direzione della Torcola Vaga e dell’arrivo della seggiovia Gremei 2. Risalgo il cucuzzolo per ammirare il panorama verso l’altro ramo della Valle Brembana e per scattare qualche foto. Dopo una breve pausa ristoratrice riscendiamo lungo il medesimo tragitto dell’andata....

Piazzatorre - Monti Secco - Badile - Torcola Vaga
Oggi siamo solo io e Sergio e optiamo per un giretto "tranquillo" e mattiniero, Io propongo il Monte Secco da Piazzatorre che "mi manca" e Sergio accetta di buon grado. Partiamo da Piazzatorre con i primi colori dell'alba e iniziamo la salita verso il Passo del Colle qui mi rendo conto che ho fatto una proposta sbagliata ...infatti dalla partenza al Passo (che noi eviteremo risalendo per prati) è tutta salita e anche bella ripida! Naturalmente Sergio non fa una piega e mi aspetta per qualche decina di minuto mentre scatto foto e ne approfitto per prendere fiato! Proseguiamo poi lungo la cresta mai troppo difficile (FBL ad alcuni passaggini un po' esposti e in caso di terreno umido) fino a raggiungere la bellissima cima dove ammiriamo le prime nebbie risalire dalla pianura...Dopo la meritata pausa Sergio mi svela il suo reale programma e cioè di salire anche sul Badilino e traversare al Torcola Vaga......

Piazzatorre - Monte Secco (2.292 m s.l.m.)
Dopo aver rinunciato per svariati motivi ad una salita in quota oltre confine e aver bidonato i soci al Redorta mi dedico una bella salita in solitaria su questa bellissima montagna che da tempo non salivo. L'idea era quella del giro rilassante per concentrarsi un pò interiormente e godersi di più il panorama... ne è uscita la solita gita di allenamento! Ho approfittato per dare un' occhiata allo sbocco del grande canale sud probabilmente fattibile in inverno. Nessuno sul percorso mentre salivo a parte qualche camoscio nei ghiaioni....

Escursioni Piazzatorre PAGINA 1 - Escursioni Piazzatorre PAGINA 2 - Escursioni Piazzatorre PAGINA 3