Escursioni e itinerari a Roncobello - Alta Valle Brembana - Val Brembana Web
Altitudine 1100 metri s.l.m.
Lat. 45°57'23"76 - Long. 09°45'12"24
Municipio: Tel. 0345.84047
Misure: superficie 25,49
Valle Brembana, 46,3 km da Bergamo

Escursioni e itinerari a Roncobello - pag.3

Baite di Mezzeno (Roncobello) - Rifugio Laghi Gemelli
Ciao a tutti, sabato 30 luglio decidiamo di salire per un veloce giro mattutino al Rifugio Laghi Gemelli che non vediamo da qualche anno. Lasciamo l'auto alle baite di Mezzeno, sono quasi le 7 e in cielo non c'è una nuvola! Bellissimo!.. Alcune immagini della bella uscita...

Baite e Passo di Mezzeno - Pizzo Farno - Rifugio Laghi Gemelli..
La giornata non prometteva bene, foschia con nebbione che va e viene... ma una volta al Passo di Mezzeno, oltre i 2000 metri di quota il cielo era limpido con vento sostenuto da nord che "comprimeva" nelle vallate l'umidita'. Mi fermo per qualche scatto sull'Arera rosso come non mai con il primo sole tra le nebbie. Riparto per il Passo Laghi Gemelli... assistendo allo spettacolo del sorgere del sole dalla skyline del Passo di Valsanguino (2320 m) tra il Pizzo Farno (2506 m) e Il Monte Corte (2493 m)....

Capovalle - Monte Mencucca - Tre Pizzi - Ritorno dalla Strada Piana
Salito da Capovalle per un sentiero non segnato sono sbucato sul sentiero dei roccoli passando da tre bei caselli. Mi son diretto verso il Mencucca arrivato in presenza di una pozza si vede bene il canale erboso di salita con al centro un evidente roccia. Arrivato in vetta ritorno sui mie passi quando incontro 2 famiglie di Roncobello che mi dicono che c'e un canale attrezzato con una corda metallica che ti porta direttamente al rifugio, li seguirò non prima di aver toccato una cimetta più a sud con vista sulla val Brembana ma non ne è valso la pena visto l'intrigo di pini mughi che si deve superare.....

Baite e Passo di Mezzeno - Laghi Gemelli - 19-6-2011
Che dire: una giornata spettacolare, limpidissima dall'inizio alla fine con forti raffiche di favonio che ha tenuto il cielo pulito per tutto il giorno. Senza troppi discorsi: spazio alle immagini......

Baite di Mezzeno - Lago del Branchino - Corno Branchino (2.032 m)
Escursione Baite di Mezzeno - Passo e Lago del Branchino - Sentiero dei fiori - Rifugio Capanna 2000. Erano ormai tre settimane che attendevo un giorno propizio per una ricarica tramite gita sui nostri sentieri. Il meteo mi ha però scoraggiato per almeno 15 giorni . Pensavo di andare ieri, ma poi un impegno lavorativo improrogabile mi ha fatto rimandare di nuovo, e così nonostante le previsioni non eccelse, mi sono avviato oggi. Anche in questa escursione, sono anni che non calco il percorso ed inoltre dalle Baite di Mezzeno non ero mai partito se non per raggiungere i Tre Pizzi.....

Baite di Mezzeno - Corno Branchino (2.032 m)
Siamo invitati per un compleanno alla baita Nevel poco sotto il Lago del Branchino e così ne approfitterò per fare qualche bella escursione tra cui il Corno di Branchino. In realtà quello considerato il "vero" corno è una ripida elevazione rocciosa verticale sulla quale immagino ci siano vie alpinistiche....

Capovalle (Roncobello) - Pietra Quadra - Rifugio Tre Pizzi - Cima Tre Pizzi
Con Giovanni partiamo alle 7.40 da Capovalle (Roncobello) e seguendo la strada per lo più innevata arriviamo alle baite di Mezzenoe proseguiamo smpre su buona traccia sino al bivio per i passo di Mezzeno, qui calziamo le ciaspole e proseguendo su neve portante nei tratti ripidi mentre sul piano si sprofonda un pò. Passiamo sotto i Tre Pizzi ed entriamo nel vallone che ci porterà al Pietraquadra. Sotto la vetta lasciamo le ciaspole e con picca e ramponi ci portiamo in arriviamo sulla cima. Giornata favolosa con vista spettacolare. Torniamo sui nostri passi sino alla Baita Tre Pizzi dove appoggiati al muro mangiamo e ci godiamo il caldo sole. Ora ci dirigiamo verso il rif. Tre Pizzi meta nuova per tutti e due seguiamo delle traccie di sci che ci allungano la strada ma alla fine arriviamo al rifugio, bello e in collocato in un ottima posizione.....

Baite di Mezzeno - Pizzo Farno (2506 m) - Alta Valsanguigno
In una spettacolare giornata, salita al Pizzo Farno (2.506 m) dalle Baite di Mezzeno, con traversata dell'alta Valsanguigno......

Mezzeno - Sentiero dei Roccoli - Monte Mencucca (2117 m s.l.m.)
Abbiamo ancora qualche zona.. qualche sentiero da scoprire in Valle Brembana?? Direi di si, accogliendo la richiesta di vezz (...altura dimenticata da Dio) , sono salito sul Monte Mencucca, cima pascoliva che la definirei la "montagna dei paravalanghe", sia dal lato di Fondra che dalla Valle di Roncobello. Parcheggiando l'auto all'ultimo tornante della strada per Mezzeno si prende il sentiero che sale ai capanni e roccoli della Costa di Campo (Sentiero dei Roccoli) dove ho la fortuna di un incontro ravvicinato con un cervo, giusto il tempo di scattare la foto e in un attimo volatilizzato, proseguo dal pianoro erboso delle Baite di Campo fino al roccolo del Veroppio.......

Arera Rolling Stone (Psyco Arera) più Corna Piana
Come vivere una delle nostre più famose montagne…da nord! Troppa gente affolla il versante sud dell’Arera per l’inaugurazione della Cattedrale Verde, così noi pensiamo di non lasciar solo il tetro, severo e bellissimo versante nord. Partiamo dalle Baite di Mezzeno con un vento gelido che ci accompagnerà fin quasi verso la vetta, è il respiro di chi sta a nord. Raggiungiamo il Branchino e la Bocchetta Ovest di Corna Piana, con breve deviazione alla vicina croce verso la Val Vedra. Seguendo il Sentiero dei Fiori attraversiamo la dolomitica conca del Mandrone, fino a prendere il costone Ovest dell’Arera, che risaliamo su erba fino ad un cocuzzolo con splendida vista sui rocciosi pendii terminali della montagna..

Tramonto dalla Cima Papa Giovanni Paolo II - Monte delle Galline
Partenza ore 17.30 dalla Conca di Mezzeno, giornata limpida e fredda.. in vetta al Papa Giovanni un vento forte e una temperatura che si avvicina allo zero gradi.!! impossibile usare il cavalletto!! In condizioni quasi al limite ne sono usciti bei panorami giocando con le ombre.. dal sole che tramontava dal M.Tonale.....

Cima Pradella, Val Sanguinio, Pizzo Farno, Cima Papa Giovanni Paolo II
Partiamo prima dell'alba dalel baite di Mezzeno da dove raggiungiamo il rifugio Laghi Gemelli e poi proseguiamo per la diga del Lago Colombo. Qui i lavori di sistemazione della diga ci costringono a deviare sulla sponda destra del lago da dove risaliamo a pratoni il versante settentrionale del Farno. Ci ricongiungiamo poi con la normale del Pradella che seguiamo fino sotto la cresta finale. Qui io, Moxer, Matu e Sergio lasciamo il setiero normale per risalire la bella cresta (nord-ovest?) che con qualche passaggio esposto ci porta alla grande croce di vetta!.

<<-- Escursioni a Roncobello - PAGINA 1 - <<-- Escursioni a Roncobello - PAGINA 2