Eventi e Manifestazioni a Zogno - Pag.3

Le Borse di Studio per Tesi di Laurea Valle Brembana - 2017
Si è svolta sabato 25 marzo alla Green House di Zogno la consegna delle Borse di Studio ai laureati che hanno partecipato al concorso per tesi di laurea o prove finali triennali dedicate alla Valle Brembana. Le Borse di studio, messe in concorso dal Centro Storico Culturale Valle Brembana con il patrocinio e la collaborazione della Comunità Montana Valle Brembana, erano dedicate alla memoria del prof. Felice Riceputi, storico della Valle Brembana e già presidente del Centro Storico Culturale. Sono stati 24 gli elaborati ammessi, 14 tesi magistrali, di cui 2 in lingua inglese, e 10 prove finali triennali. Gli elaborati, presentati in duplice copia, andranno ad incrementare il patrimonio librario del Centro Storico Culturale e della Comunità Montana e saranno messe a pubblica disposizione. La giuria, composta dai proff. Ermanno Arrigoni.

Antiche tradizioni: Casà fò Mars a Zogno - 2017
Una tradizione ed una festa secolare profondamente legate a una civiltà contadina, che in altri comuni non esiste piu’ o sta sparendo ma che a Zogno si tiene viva ed ogni anno si rinnova . Fortunatamente, questa festa è rinata alcuni anni fa per l’iniziativa del comune di Zogno con il contributo di associazioni culturali e con la collaborazione dell’Oratorio di Zogno. Ogni anno si rinnova e molte persone si ritrovano ad essere il fulcro per far continuare questa festa tradizionale del paese di Zogno, in provincia di Bergamo : la Tiràda di Tòle, la cacciata di Marzo. La cacciata del freddo e dell'inverno con il benvenuto alla primavera e alla bella stagione . Quest’antica tradizione popolare di Zogno si ripropone ogni anno il 31 Marzo, anche se le origini si perdono nei secoli, negli anni purtroppo era andata scemando tanto che le generazioni piu’ giovani non ne conoscevano nemmeno l’esistenza. La ripresa della tradizione alcuni anni fa nel 2003 ha permesso il tramandare anche ai giovani le gesta e l’antico significato che assumeva per la popolazione zognese e brembana. La cacciata di Marzo viene effettuata dai ragazzi seguendo modalità vecchie e collaudate nei secoli con lattine tole e padelle tutti insieme a far baccano per scacciare l'inverno!..

Inaugurazione nuovo Parco del Brembo a Zogno - 2017
L'Amministrazione comunale di Zogno ha presentato oggi l'intervento di riqualificazione del parco giochi che prende la nuova intitolazione di "Parco del Brembo", uno spazio di 6.400 metri quadrati a disposizione dei giovanissimi cittadini e le famiglie a tutto il territorio. Potenziato l'illuminazione con otto punti luce a led e di videosorveglianza che interesserà tutta l’area mercato, al rinnovo del piano di calpestio dei vialetti interni che collegano le piazzole dei giochi con posa di pavimentazione in speciale materiale antisdrucciolo, con efficace drenaggio che evita il ristagno dell'acqua. Si sono studiati colori che vivacizzano l’immagine del sito, con sistemazione di panchine e tavoli e la formazione di una piazzetta per momenti di incontro. Quindi è stata incrementata la disponibilità di giochi che ora sono una trentina e dei raccoglitori per la raccolta differenziata dei rifiuti. Si è rinnovata la recinzione, un intervento questo attuato pure nei parchi delle frazioni per dare sicurezza ai ragazzini. Dopo il taglio del nastro si e' svolto lo spettacolo di Burattini, compagnia Il Riccio a seguire il rinfresco...

La Sfilata del Carnevale di Zogno - 2017
Sfilata dei carri allegorici al Carnevale zognese, promosso dal Comune di Zogno in collaborazione con l’oratorio. Dall’area mercato, il via alla tradizionale sfilata per le vie del paese, esibizione di breakdance, hip-hop e twirling.. Dopo tanti anni in cui non si vedeva una presenza così massiccia, i carri sono stati fatti disporre su più file, complice di questa ben riuscita manifestazione è stato senza dubbio il bel tempo....

Festa di S.Antonio a Piazza Martina (Zogno)
Tra le località nelle quali si festeggia Sant’Antonio Abate, c’è pure la contrada di Piazza Martina di Zogno, dove la chiesa è dedicata al Santo protettore degli animali. Piazza Martina è una delle frazioni minime di Zogno, è un piccolo agglomerato di antiche costruzioni rurali che conserva testimonianze medievali, posto sulle pendici basse del Canto Alto e attraversato da una antica mulattiera, un tempo molto frequentata da coloro che dalla conca di Zogno erano diretti a Monte di Nese in Valle Seriana. Lungo questo antico collegamento di recente recuperato dal Comune per il valore storico rappresentato, sorge la chiesetta di antiche origini nella quale è conservata una statua del Santo in abiti abbaziali di fattura trecentesca. A due passi dalla chiesa che dista cinque minuti di facile cammino dalla contrada sgorga una fonte di acqua che un tempo era considerata curativa...

A Zogno premiati gli Sportivi dell'anno 2016
Il Comune di Zogno ha organizzato la serata svoltasi al Palazzetto del Centro sportivo di Camanghè di Endenna, sono Massimo Bergamelli, Ilaria Ghisalberti e Gaia Rota le star dello sport di Zogno distintesi rispettivamente nelle bocce, nello sci e nell’atletica durante la stagione agonistica 2016 e premiate nel corso della Serata dello sport che è appuntamento ormai tradizionale. Numerosa la partecipazione alla serata, presente tra gli ospiti d’onore il calciatore dell’Atalanta e sedrinese Cristian Raimondi – aperta dal saluto del sindaco Giuliano Ghisalberti che, insieme ad altri amministratori, ha rappresentato l’amministrazione comunale. Quindi, chiamati al centro dell’arena da Donadoni che ha illustrato le motivazioni dei riconoscimenti, sono stati premiati gli atleti e le società sportive. A concludere la serata, gli auguri ad atleti e società per un 2017 ancora proficuo di risultati sportivi, con la sottolineatura della valenza promozionale della pratica sportiva. La serata si è chiusa con un buffet offerto a tutti i presenti....

Zogno: La Befana piu' bella
L'associazione esercenti di Zogno Punto Amico con la collaborazione dell' Amministrazione Comunale hanno organizzato la Festa della Befana 2017 - Festa della tradizione in concomitanza con i saldi invernali. Programma in Piazza Garibaldi: dalle ore 14.00 alle 18.00 animazione per i bimbi; dalle ore 15.30 il concorso "La Befana più bella" con la presentazione di Massimo Pesenti sono state premiate le prime cinque befane....

Concerto di Natale della Premiata Banda Musicale di Zogno
La musica per il Natale entra in azienda. E più precisamente all’interno dell’ex-fabbrica di tessuto MVB di Zogno ora di proprietà del gruppo SCM capogruppo di  CMS Industries. La nota azienda leader a livello internazionale, specializzata nella produzione di centri di lavoro multi assi a controllo numerico, termoformatrici e sistemi di taglio a getto d’acqua, in occasione del concerto della Premiata Banda musicale di Zogno, ha aperto le porte dell’immobile appena acquisito dello storica fabbrica di Zogno dove hanno lavorato per molti anni tanti zognesi. Il Concerto di Natale si è tenuto venerdì 23 dicembre, alle ore 20.30 . L’iniziativa in continuità con quella dello scorso anno presso la sede di CMS, quest’anno  rappresenta il ripercorrere la storia del passato manufatturiero di Zogno abbinato al futuro prossimo di rinascita dello storico immobile ex-MVB,   un’ evento importante   tra la vasta e variegata offerta di eventi promossi  e patrocinati dal Comune di Zogno nel periodo delle festività natalizie – afferma il Vicesindaco delegato alle Attività Produttive, Turismo e Commercio, Giampaolo Pesenti....

Arriva Santa Lucia a Zogno
Nel periodo natalizio grazie alla collaborazione con l'associazione esercenti di Zogno “Punto Amico”  è sorto un villaggio Natalizio nel centro storico di Zogno, 13 casette di legno posizionate nella piazza Italia e nella  piazza retro Palazzo Rimani  danno vita ad un’atmosfera tipica dei  mercatini della cultura prealpina. Lunedì 12 dicembre  villaggio natalizio, bancarelle, Casetta di S. Lucia nella Piazza Garibaldi , giostra antica e Casetta di S.Lucia, giostra antica, Gonfiabili gratuiti per bimbi in Piazza Marconi, spettacoli  e animazione. Dalle ore 17.30 alle ore 19.00 e dalle 20.00 alle ore 21.30 Santa Lucia per le vie del centro con distribuzione di dolci e caramelle, apparizione della “Santa” accompagnata da Castaldo..

Premiazioni 6° Concorso Fotografico Sapori e Cultura
Chiusura della rassegna culturale-gastronomica Sapori & Cultura. Giornata dedicata ai sapori autunnali con espositori del territorio che propongono prodotti a base di castagna e delle proprie aziende. Oltre a degustazione dei prodotti locali si sono svolte le premiazioni del VI Concorso fotografico: Sapori e Cultura, cibi e cultura del territorio. Il sindaco e Giuliano Ghisalberti e il vicesindaco Giampaolo Pesenti hanno premiato le 5 vincitrici: Al primo posto Boröle Lisa Gerosa (Villa d'Almè); secondo Autunno di Ivan Gualtieri (San Giovanni Bianco); al terzo posto Cinciarella affamata di Giorgio Donadoni (Poscante Zogno); quarto Pecore in alpeggio di Pieluigi Palazzi (Zorzone di Oltre il Colle); quinto Riccio aperto di Claudio Valceschini (San Pellegrino Terme); premiate asnche le 5 foto segnalate. La giornata si e' conclusa con l'esibizione della Premiata banda musicale di Zogno...

Sapori & Cultura - Presentazione della Rassegna
L' ottava rassegna culturale gastronomica “Sapori e cultura” prende il via venerdì 4 Novembre 2016 a Zogno in provincia di Bergamo. Una serie di appuntamenti enogastronomici associati all'apertura dei principali beni del patrimonio Culturale-Museale. Per il pubblico è un invito a scoprire, fino al 30 novembre 2016, angoli di straordinaria bellezza, realtà artistiche e paesaggistiche di grande suggestione del comune di Zogno in Valle Brembana. Un invito alla scoperta delle bellezze nascoste del territorio  e  coglierne gli angoli più suggestivi. Sono previsti alcuni momenti culturali alla riscoperta delle tradizioni in collaborazione con il Museo della Valle di Zogno e delle associazioni del territorio. Apertura della rassegna presso Museo della Valle con un ospite d’eccezione: Teo Mangione e Yuri Pianetti che ci parleranno di Castagne e dei colori dell'autunno.... di Sapori e Cultura..

Festa di Spino al Brembo, la Sagra di ottobre
L’antica Parrocchiale di Spino al Brembo, fondata prima del X secolo, all’epoca di Cornalita e Dossena. Il Visitatore salendo per l’alpestre ma amena via, circondata da alberi fruttiferi, gode e respira aria balsamica, salubre, e dopo poco più di un quarto d’ora giunge davanti al modesto cimitero del paese dove sono custoditi gli avanzi degli avi della Parrocchia di S. Alessandro. Entrando in chiesa, si ammira il disegno d’essa di stile lombardo. Ha tre altari; il maggiore di prezioso marmo eretto dal Parroco Gualandris D. Luigi di v. m. Quello a destra è dedicato alla Madonna del 25 Marzo, è ornato di una bellissima Annunziata, donata da Francesco Rizzo da Santa Croce agli spinesi, come suggello della pace fatta tra la popolazione dei due contadi nel 1504. Quello a sinistra è consacrato alla Madonna del S. Rosario. Una delle feste maggiori si è la cosidetta “sagra di ottobre” che si celebra la IV domenica di detto mese, è la festa delle S.S. Reliquie, istituita nel 1630, per voto fatto, allorché infieriva la peste nei dintorni; i morti del contagio furono sepolti in località detta “Piazzuoli”, dove una piccola chiesina con un Crocifisso e un S. Sebastiano, ricorda il fatto....

L’AIDO di Zogno compie 40 anni: 650 iscritti e 24 donatori
Il 1° ottobre si celebra il 40esimo anniversario della fondazione della sezione di Zogno dell’Associazione Italiana per la Donazione di Organi Tessuti e Cellule La sezione è stata fondata il 9 giugno 1976 dai volontari per poter diffondere nel proprio paese la cultura della donazione e raccogliere le dichiarazioni di volontà favorevoli alla donazione di organi, tessuti e cellule post mortem. Oggi questo gruppo è diventato molto numeroso e ha raggiunto i 650 iscritti. “Durante la giornata nazionale di informazione e autofinanziamento – spiega Eugenia Bianchi – sulle piazze di tutta Italia verrà organizzata la vendita dei fiori rossi di Anthurium che rappresentano il simbolo di Aido. Un’attività che portiamo avanti dal 2002 con l’obiettivo di diffondere la cultura della donazione di organi e raccogliere i fondi per l’associazione a livello locale e nazionale”. Per l’occasione è stata lanciata anche una sottoscrizione a premi: negozi, attività commerciali e ristoranti di Zogno hanno voluto dare il proprio contributo mettendo a disposizione diversi premi. Sabato sera sono stati annunciati i 60 vincitori con i nomi che verranno esposti sulle bacheche dei locali dove sono stati acquistati i biglietti...

Reportages manifestazioni a Zogno PAGINA 1 - Reportages manifestazioni a Zogno PAGINA 2 - Reportages manifestazioni a Zogno PAGINA 3 - Reportages manifestazioni a Zogno PAGINA 4 - Reportages manifestazioni a Zogno PAGINA 5 - Reportages manifestazioni a Zogno PAGINA 6 - Reportages manifestazioni a Zogno PAGINA 7