Eventi e Manifestazioni a Zogno - Pag.1

Zogno Festa Patronale a Miragolo San Salvatore a Zogno
Festa Patronale della Trasfigurazione a Miragolo San Salvatore, Processione con la Madonna del Rosario.....


Zogno La Notte dei Bambini al Parco sul Brembo a Zogno
La Notte dei Bambini al Parco, seconda edizione di una manifestazione che richiama i giochi e gli appuntamenti tradizionali per tutta la famiglia nella area verde cittadina. L’iniziativa, promossa dal Comune di Zogno, è presso il Parco sul Brembo di Via Pietro Ruggeri. La Notte dei Bambini al Parco nel parco comunale per bambini più storico di Zogno e ristrutturato recentemente. La manifestazione rappresenta un modo innovativo per mettere al centro della nostra cittadina il bambino, dedicando ad esso una serata ricca di divertimento con tante attività per farlo diventare protagonista. La collaborazione con la Premiata Banda di Zogno ed il suo open-day integra all’evento un attività culturale e storica patrimonio del nostro territoro...


Zogno Concerto Premiata Banda Musicale di Zogno per il Patrono San Lorenzo
Mercoledì 25 luglio a Zogno l’appuntamento è con la serata musicale “Concerto di San Lorenzo”. L’esibizione, che avrà inizio alle 21.00 sul sagrato parrocchiale, vedrà protagonista la “Premiata Banda Musicale” di Zogno. Istituita nel 1852 da un gruppo di zognesi appassionati di musica che approfittano anche delle riunioni musicali per cospirare contro l’Austria. Fin dalla fondazione, la Banda e il suo “contrappunto” sono un elemento immancabile nelle varie feste. Agli inizi del nuovo secolo, inizia l’attività concertistica conseguendo riconoscimenti a Milano (1906), Torino (1911), Saronno (1913), San Pellegrino T. e Venezia (1928), Roma (1934). Nel 1965 la banda musicale, poi, è eretta in Ente Morale. A partire dagli anni Settanta, infine, il tradizionale repertorio viene rinnovato introducendo anche brani di genere moderno e ancor oggi, da piu’ di 150 anni di vita, il gruppo accompagna le solennità civili e religiose della comunità...


Zogno Inaugurazione Restauro ex stazione Ferroviaria di Ambria
Gli Alpini del Gruppo di Zogno hanno una casa tutta nuova, ad Ambria. Ne hanno avuto la disponibilità dall’Amministrazione comunale che vuole così riconoscere l’impegno delle penne nere per la comunità locale, e gli alpini contraccambiano con l’impegno di gestire al meglio questo tassello del patrimonio comunale, ora sede del gruppo e nel contempo del Museo del Soldato che aveva altra collocazione ormai non più sufficientemente ricettiva per i mille “oggetti” e libri che narrano la storia dei soldati e delle penne nere in particolare. E l’inaugurazione della nuova casa/museo è l’ultimo capitolo di una lunga storia che avrà un futuro che si tenta qui di narrare. Nella narrazione si deve risalire di una decina d’anni nel passato, quando cominciarono ad arrivare nella sede degli alpini vecchie cose tratte fuori da antichi armadi, ricordi dei nonni e dei padri che avevano fatto la guerra. Vennero sistemati negli scaffali, quasi un ornamento della sede e nessuno pensava che dovesse nascere qualcosa da quella prima raccolta che però andava accrescendosi in continuazione. Venne così l’idea di trovare degli spazi per allestire un piccolo museo. A quei tempi era già capogruppo Luigi Garofano e suo collaboratore era il capogruppo renato Gherardi che ebbero l’idea immediatamente fatta propria da tante penne nere di ampliare il discorso. Ecco tanti alpini –tra questi Carlo Aramnini recentemente scomparso- a passare ore per on dire giornate a pulire gli “oggetti”, a sistemarli se c’era qualcosa di rotto, a trovare la giusta collocazione….E nacque il Museo del Soldato che avrebbe trovato spazio nel vasto discorso museale di cui Zogno è ricca. Il patrimonio –di patrimonio storico, culturale ed umano si deve correttamente parlare- mentre cominciava a mancargliene per mostrarsi al meglio al visitatore. Servivano spazi, se ne parlò ma cosa fare? Provare a chiedere all’amministrazione comunale? La mossa è giusta perché nel frattempo il Comune è entrato in possesso della ex stazione ferroviaria di Ambria che potrebbe essere utilizzata se l’uso è culturale. Il Comune accoglie l’istanza degli Alpini. Il demanio chiede che l’uso sia culturale e che cosa di più culturale che un museo? Così si supera il discorso burocratico. Ma ecco il problema del recupero della struttura che è malandata e dovrebbe essere messa in sicurezza ed adattata al nuovo utilizzo….


Zogno Festa de la Rasga a Zogno - 2018
Festa della Rasga organizzata dal Comune di Zogno e Ass. Punto Amico. In occasione della Festa della Madonna «Nostra Signora del Sacro Cuore di Gesù» in via Pietro Ruggeri a Zogno. Ore 19.00 alle ore 23.00 Gonfiabili per bambini; ore 19.00 alle ore 20.00 trucca bimbi; ore 19.00 alle ore 20.00 sculture di palloncini; ore 20,15-20,30 rosario; ore 20,30 Santa Messa; ore 21.00 alle ore 23.00 trucca bimbi; ore 21,15 alle 22,15 spettacolo di magia comica; ore 22,15 alle 23.00 animazione per bambini e tanto divertimento.


Zogno Concerto sotto le Stelle a Stabello di Zogno - 2018
La Premiata Banda Musicale di Zogno: istituita nel 1852 da un gruppo di zognesi appassionati di musica che approfittano anche delle riunioni musicali per cospirare contro l'Austria. Fin dalla fondazione, la Banda e il suo "contrappunto" sono un elemento immancabile nelle varie feste parrocchiali della Valle Brembana. Agli inizi del nuovo secolo, inizia l'attività concertistica conseguendo riconoscimenti a Milano (1906), Torino (1911), Saronno (1913), San Pellegrino T. e Venezia (1928), Roma (1934).


Zogno Asilo di Poscante, 110 anni di fondazione - 2018
La scuola dell’infanzia “Asilo Infantile S. Giuseppe”, fondata nel 1914, è riconosciuta come Scuola Paritaria ai sensi della legge n. 62 del 10 marzo 2000 ed è una Scuola privata, senza scopo di lucro, d’ispirazione cattolica. Essa accoglie i bambini d’ambo i sessi, di età prescolare e provvede all’educazione fisica, morale, intellettuale e religiosa. In quanto scuola paritaria, si inserisce nel sistema pubblico integrato dell’istruzione in armonia con i principi della Costituzione e della legge di parità e risponde al mandato della Repubblica assumendosi i compiti propri della scuola dell’infanzia. In quanto scuola di ispirazione cristiana è un luogo educativo caratterizzato dalla visione cristiana di “persona”, alla formazione integrale dell’uomo nella prospettiva di una visione cristiana del mondo, della persona e della storia. Espressione dei valori fondamentali scaturenti dal Vangelo e dal magistero della Chiesa e coerenti con la Costituzione e con ciò che viene affermato dalle dichiarazioni ONU relative ai diritti umani e dell’infanzia........


Zogno Raduno Alpini Media Valle Brembana a Zogno - 2018
Grande festa doveva essere per i novantacinque anni ben portati del Gruppo Alpini di Zgono e grande festa è stata, perché l’evento è stato impeccabilmente preparato dallo staff della celebrazione coordinato dal capogruppo Giovanni Orlandini e dal suo braccio destro Renato Gherardi ed ancora perché lassù –il buon Dio ama le penne nere- ha voluto regalare una splendida giornata estiva. Da archiviare dunque questo momento nelle positività del gruppo zognese che è uno dei più datati e più folti della Sezione Ana Bergamo. Per la cronaca. Sono stati tre giorni quantomai intensi di iniziative. Una settantina i gagliardetti presenti a scortare il labaro sezionale, ed ancora il gonfalone comunale e le bandiere di associazioni d’arma e civili, una folta rappresentanza con bandiere tricolori della scuola zognese che è in simbiosi con le penne nere, e tre bande a segnare il passo.......


Zogno Inaugurazione nuovo look Cartorlandini di Zogno - 2018
Il negozio BluOffice a Zogno ha festeggiato. L’attività, condotta dai fratelli Giovanni e Lorenza Orlandini, iniziò nel 1963 con Vittorio Orlandini. Al via a breve anche una piattaforma e-commerce. Mariangela Gozzi, che ha portato avanti l’attività per tanti anni. «Dopo 18 anni avevamo bisogno di un po’ di novità per il negozio, per noi e i clienti. La soddisfazione reciproca che ne nasce è ciò che ci rende contenti». Al taglio del nastro erano presenti molte autorita' e istituzioni di Zogno......


Zogno Tiràda di Tòle, la cacciata di Marzo 2018
Si ripropone anche quest'anno la tradizionale cacciata di Marzo che si è svolgerà Lunedi' 2 Aprile 2018. Una tradizione ed una festa secolare profondamente legate a una civiltà contadina, che in altri comuni non esiste piu’ o sta sparendo ma che a Zogno si tiene viva ed ogni anno si rinnova . Fortunatamente, questa festa è rinata alcuni anni fa per l’iniziativa del comune di Zogno con il contributo di associazioni culturali e con la collaborazione dell’Oratorio di Zogno.............


Zogno Sfilata di Carnevale a Zogno - 2018
Il Comune e l’ Oratorio di Zogno, in collaborazione con il Punto Amico, organizzano una serie di iniziative. Sfilata di Carnevale ore 13,45: ritrovo area mercato. Ore 14,30: Partenza Sfilata con arrivo all’ Oratorio di Zogno. Premiati Carri Allegorici e Gruppi mascherati. Dopo la Sfilata animazione, frittelle, Thè, Patatine fritte e tanto altro per tutti!!! Ad aggiudicarsi il primo posto fra i carri il "Il Bosco Fatato", mentre il podio della classifica gruppi ha visto "I Pazzi Clown" al primo posto, "Quattro Stagioni" al secondo e "Emoji Friends" al terzo............


Zogno Apertura villaggio natalizio, animazione nelle vie del centro di Zogno - 2017
Inaugurazione del Villaggio di Santa Lucia in piazza Garibaldi dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 18.00 Casetta di Santa Lucia per la consegna delle letterine, Giostra Antica (dal 7 dicembre) - dalle 15.00 alle 18.30 - Villaggio di Santa Lucia Trucca Bimbi, Giochi in Legno, Laboratori e Animazione, Parata di Farfalle; ore 15.00 -19.00 Caldarroste..........


Zogno CastagnAMO, chiusura rassegna gastronomica Sapori & Cultura - 2017
Domenica scorsa 26 novembre a Zogno è stata rivissuta una storia lunga quasi sette secoli. E’ la storia dei Caravana o Camalli, ovvero gl scaricatori del Porto di Genova, uomini della Valle Brembana e di Zogno in particolare che verso la metà del 1300 avevano lasciato la valle per andare a lavorare nella città della Lanterna. Erano uomini particolarmente robusti, forti lavoratori che purtroppo non avevano di che vivere nelle loro terre ed erano andati a cercare lavoro dove ce n’era, dei migranti insomma e perciò la loro è una storia emigrazione. Però erano pure uomini intraprendenti e da semplici scaricatori erano in seguito diventati degli imprenditori. Avevano capito che l’unione fa la forza e si erano riuniti in una corporazione, una forma di sindacato che li aveva portati alla gestione dei traffici marittimi che si svolgevano a Genova, cui per entrare in tale compagnia si doveva nascere in terra bergamasca.......


Zogno Expo Martina, aspettando Sapori & Cultura - 2017
Expo Martina, una iniziativa nel Borgo di Piazza Martina a Zogno, legata al tema dell’alimentazione con il coinvolgimento dei prodotti e produttori locali ed agricoli, durante la manifestazione è stato presentato il programma  della rassegna culturale-gastronomica Sapori e Cultura giunta ormai al sua nona edizione. L'esposizione  è organizzata dall’Amministrazione Comunale e dell’associazione commercianti Punto Amico di Zogno. Una  attività legata alla tradizione, al mondo del cibo, ai prodotti della terra e al mondo agricolo,  evento in uno dei Borghi caratteristici di Zogno. Durante la mostra possibilità di assaggiare i prodotti tipici della nostra Valle Brembana e di prendere contatto con alcune delle realtà agricole ed agrituristiche eccellenze del territorio che producono antichi frutti e prodotti di montagna. L’esposizione si e' svolta dalle 14,00 alle 18,30 nel Borgo di Piazza Martina a Zogno in Valle Brembana.......




Reportages manifestazioni a Zogno - PAGINA 2 ---> - Reportages manifestazioni a Zogno - PAGINA 3 ---> - Reportages manifestazioni a Zogno - PAGINA 4 ---> - Reportages manifestazioni a Zogno - PAGINA 5 ---> - Reportages manifestazioni a Zogno - PAGINA 6 --->