Altitudine 707 metri s.l.m.
Lat. 45°58'46"20 - Long. 09°44'54"24
Municipio: Tel. 0345.71588
Misure: superficie 13,24
Valle Brembana, 45 km da Bergamo

Isola di Fondra

Cartina Isola di Fondra Situato in Alta Val Brembana, Isola di Fondra e' un comune costituitosi in epoca abbastanza recente: e' infatti il risultato dell'unione avvenuta delle piccole comunita' di Fondra e Trabuchello. Comprende un tratto di fondovalle percorso dalla strada e dal Brembo nonche' i ripidi versanti dei monti Torcola (1636 m) ad ovest e Pietra Quadra (2356 m) e i Tre Pizzi a est. La superficie del territorio e' di 13,25 kmq.

Fanno parte del territorio comunale: Trabuchello che con Isola e Piazzola si trova ai piedi della valle di Pietra Quadra all'inizio della piana che si potrae fino a Branzi. Fondra, che e' costituito da un nuccleo storico situato a fondovalle in una localita' molto suggestiva fra fiume e montagna e da cinque frazioni: Forcella, Foppa, Cornelli, Pusdosso e Via Piana disposte sulle pendici del monte Torcola in posizione molto esposta al sole. Le origini di Isola di Fondra si perdono nella notte dei tempi : era un villaggio noto in epoca pre-romana per i suoi minerali: il Rame . MAIORONI DA PONTE, all'inizio del secolo scorso a proposito della Carcopirite scriveva: "in Fondra si reggono ancora grandi tagliamenti aperti nella montagna per cavare il RAME al tempo dei Romani" All'inizio del 1800 cominciarono poi ad essere sfruttate anche miniere di Ferro e divennero famose le fucine di chiodi, delle quali esistono, ancora oggi, alcuni resti. Sorsero parecchie fonderie tanto che forse il paese venne chiamato Fondra da Fonderia.