Reportages Escursioni Zogno - Pag.2

Una camminata serale alla Corna Filaressa (1134 m s.l.m.)
Nelle lunghe giornate estive si può ritagliare uno spazio anche per fare delle camminate serali, insieme a mia moglie approfitto del bel tempo per sgranchirmi i muscoli dopo la giornata lavorativa. In ogni escursione ci sono sempre degli attimi che si fissano nella nostra mente. Ricorderò il pastore con il cappello di paglia sdraiato sull’erba che si gode il panorama mentre con la coda dell‘occhio vigila sulle sue bestie e sui passanti; ricorderò il fruscio della starna nel cespuglio e il suo volo fugace dal rumore dei nostri passi… ricorderò il tramonto nei Foldoni.....

I pascoli alti di Miragolo San Marco (Zogno) - 5 Maggio 2011
Un reportage dai pascoli alti di Miragolo San Marco in versione primaverile.. Miragolo dal nome celtico piccolo monte.. ma in realta' e' un altopiano erboso, posizione incantevole sui 1000 m di altezza tra il Monte Castello (dove troviamo la chiesina alpina dell'ANA Zogno) e la Passata.. dominando la bassa valle Brembana e la Valserina....

Spino al Brembo (Zogno): Tour escursionistico nella Val del Diaol
Un giro ad anello sulle pendici del Pizzo Spino, tra la frazione di Tessi e Pregalleno di San Pellegrino Terme. Circa un'oretta e mezza di percorso in 200 m di dislivello.. lasciando parcheggiata l'auto nella frazione Tessi si prende subito il sentiero che si inoltra nella bassa vegetazione del versante ovest del Pizzo Spino, dopo 20 minuti di cammino (con vista panoramica su San Pellegrino e lo stabilimento) si arriva in Val del Diaol e ad un bel pianoro (campo sportivo) con una baita. Si scende con ampio sentiero segnato fin quasi in riva al Brembo, tratto della pista ciclopedonale Ambria/ S.Pellegrino...

Arrampicare in Valle Brembana: La "Grotta dei Ladri" a Zogno
La grotta è nascosta tra la vegetazione e le erose pareti calcaree della Valle di Carubbo ai bordi delle pieghe della Corna Rossa la sinclinale/ anticlinale più conosciuta della Valle Brembana (Calcare di Zu) riportata per la sua particolarità anche sui più importanti testi di geologia. Da qualche mese Daniele Cavagna, Giovanni Gervasoni & soci stanno lavorando per attrezzare la “Grotta dei Ladri”" così denominata dagli abitanti della sottostante contrada “Al Boer”. Altre cavità naturali sul territorio zognese sono ricordate per aver fatto da rifugio ai banditi in un’epoca poco lontana, tra queste la più famosa è la Grotta del Coren Büs, rifugio del leggendario Pacì Paciana....

Marzo pazzerello con neve coreografica sulle Prealpi Orobiche
Ieri sera rovesci nevosi sulle Prealpi Orobiche oltre i 600m, pochi cm sono bastati per imbiancare il suolo con paesaggi tipicamente invernali. Come scrive fabio76 la primavera ancora non decolla... e per lunedi' prossimo (07-03) ci aspetta una "botta fredda" da sud/ est e con il sollevamento dell'aria umida della pianura, andrà ad addossarsi verso i nostri monti condensandosi (effetto stau)...con possibilita' di fiocchi su tutta la valle e pedemontana. Dunque l'inverno non e' finito!!! e godiamoci questi panorami dei primi giorni di Marzo...

Zogno Quattro passi alla Passata Giro ad anello tra le frazioni di Poscante, Somendenna e Miragolo San Marco
Questi lunghi giorni di festa ci hanno regalato qualche chilo di troppo , è assai difficile resistere alle tentazioni della buona tavola nostrana e ora si sente il bisogno più che mai, di smaltire l’eccesso di calorie accumulate sottopelle . Armati di buone intenzioni per il nuovo anno io e l’amico Ivano, decidiamo di fare un’ escursione in zona per riscoprire angoli e sentieri vicino a casa nostra....

Romacolo - Endenna - Valle della Brusada - località Foldone - Monte Costone - Corna Filaressa - Forcella di Monte di Nese - Località Ruca - Poscante
Una leggera nuvolaglia ha contornato il cielo in questa giornata d’agosto, nonostante ciò, Moxer raccoglie il mio invito per un’escursione serale. Ci ritroviamo alle 17,00 al parcheggio in Via Romacolo (quota mt. 313 s.l.m.), prevediamo di completare il giro ad anello in circa quattro ore ... prima che cali la notte..

Zogno >Tramonto estivo dal Canto Alto
Dopo le fantastiche immagini di Valanga e MaCa, passiamo da un tramonto primaverile ad un tramonto estivo. Ecco alcune immagini riprese questa sera.. con partenza da Poscante di Zogno.

Zogno > giro ad anello sul Monte Zucco
Le insolite condizioni atmosferiche di questa fine primavera ci inducono a rinunciare ad una trasferta con gli amici del CAI Zogno nel Parco del Gran Paradiso. Come alternativa, nella breve finestra di bel tempo che si apre su questo week-end, decidiamo di fare un’escursione in zona. Destinazione Monte Zucco dalla direttissima e poi il ritorno a Zogno passando dalla frazione di S. Antonio Abbandonato e la contrada Carubbo. Dopo un quarto d’ora di cammino incontriamo sul nostro percorso un gregge di pecore che dalla zona dell’Isola si sta spostando verso i pascoli verdi della montagna. Sosteranno per una settimana nei prati vicino a San Gallo, in seguito i pastori si rimetteranno in marcia per condurre le bestie nella zona dei Laghi Gemelli. Per le pecore lontane dal loro ovile, in questa estate che tarda ad arrivare, sarà una bella vacanza … aria pulita e tanta erba fresca … un po’ più dure immagino saranno le giornate lavorative per i pastori..

Dal Costone alla Filaressa... il Tramonto lè üna Belessa
Martedì 18/05/2010 - Il trio Valanga, Daverdell e MaCa alla ricerca di tramonti sulla Valbrembana ancora in azione! La meta di questa gita post-ufficio è il Monte Costone e la Filaressa. Partenza dai ripetitori di Selvino da dove in breve si arriva al Costone, poi ripida discesa e risalita su roccette fino alla croce del Filaressa. Un po' di foschia e nuvolaglia tentano di rovinare il panorama, ma l'allegra ed ottima compagnia non si lascia intimidire e ne esce una serata eccezionale!!..

Pizzo di Spino: un’escursione nel verde della nostra valle
Viste le ore piccole fatte nelle precedenti serate trascorse in allegria all’83° Adunata Nazionale degli Alpini, questa mattina ci alziamo piuttosto tardi. La mia prima proposte è quella di fare una breve escursione sul Monte Ubione, ma poi, adocchiato le nuvole nere all’imbocco della valle, preferiamo incamminarci in direzione opposta sulla pista ciclabile e valutare il da farsi strada facendo..

Escursione da Zogno a S.Antonio Abbandonato, 1 maggio 2010 - Festa dei Lavoratori
Visto il brutto tempo di questi giorni decidiamo di fare una tranquilla passeggiata sulle mulattiere che collegano le antiche contrade del Monte di Zogno. Partiamo dal piazzale del mercato e ripercorriamo per buona parte l'itinerario da me effettuato nell' autunno del 2008....

La Candida Primavera sulle Prealpi Orobie - 12-04-2010
L'avevano annunciato gia da una settimana i nostri meteoman Pjdona e Fabio76... arriva il freddo.. non seminate nell'orto e avevano ragione, dopo una settimana con temperature che nel fondo valle superavano i 20° ora siamo rimpiombati con la neve oltre i 1.000 m in Valle Brembana, il vortice freddo ha valicato l'arco Alpino e per alcuni giorni condizionerà ancora il tempo determinando instabilità con temperature su valori più freschi del normale. Il Moxer e il MACA.. iniziavano a render pubblico in rete i primi funghi e fiori primaverili.. ma non hanno fatto i conti con Zeus, dio del cielo, del tuono e della neve......

Rovesci nevosi sul crinale La Passata, Costone, Filaressa - 5-02-2010
Un temporale nevoso sulla bassa Val Serina/ La Passata/ Costone/ Monte Filaressa. in alcuni punti 20 cm di neve fresca in poche ore, a est cielo scuro e minaccioso, a ovest e nord cielo limpido.... è l'effetto dell'aria fredda in quota arrivata in queste ore.

Giro ad anello - Val Possogno, Prati Parini e Valle di Benago
28-02-2010 - L’ultimo giorno di febbraio è una giornata grigia ma non troppo fredda, insieme a Marisa, Giuly e il fido Rocky, partiamo per un giro ad anello che si sviluppa sui territori vicini a casa. Lasciamo l’auto nel piazzale del mercato (quota 308 mt. s.l.m.), un buon caffè e poi zaino in spalla si parte....

Escursioni Zogno - PAGINA 1 - Escursioni Zogno - PAGINA 2 - Escursioni Zogno - PAGINA 3