Home Page di CornalbaFrazioni di CornalbaCenni Storici di CornalbaManifestazioni e Eventi a CornalbaNumeri Utili di Cornalba
Carattere medio Carattere grande


 
Le fotografie in alta risoluzione di Cornalba Le Fotografie di Cornalba
Archivio Fotografico di Cornalba
News Cornalba Le News di Cornalba
articoli e news di Cornalba in Val Serina dai giornali locali
Itinerari trekking escursioni a Cornalba Trekking escursioni a Cornalba
Reportages montagna, tragitti, itinerari, escursioni sui sentieri di Cornalba
Libri su Cornalba Bibliografia Cornalba
Bibliografia realizzata dal Centro Studi Francesco Cleri e dal Centro Storico Culturale Valle Brembana
La Corna Bianca Sport, la Falesia di Cornalba
La falesia di Cornalba Ŕ stata scoperta nel 1980. I pionieri furono Bruno Tassi, detto "Cam˛s", e Gianandrea Tiraboschi.
Itinerario al Monte Alben Itinerario al Monte Alben
Grande scogliera dolomitica a forma di ferro di cavallo, il Monte Alben si eleva sulle vaste praterie che lo fasciano ad occidente, mentre il, versante orientale cade dirupato sulla Valle del Riso.
La Valle Serina La Valle Serina
offre un ben strano biglietto da visita al suo Visitatore un "orrido" come si usa dire in queste conformazioni ambientali: pareti rocciose e buie stilanti di acque che nei mesi freddi danno origine a lucenti stallattiti iridescenti ai raggi del sole, strapiombanti nel terreno che scorre a volte chiaccherino a volte turbolento giu' nel fondo Valle...
Gli abitanti si chiamano CORNALBESI - C.A.P. 24017 - Distanza da Bergamo Km 31,5 - Altitudine 893 m s.l.m - Municipio: Don Paganelli - Telefono 0345.66082 - Principali Frazioni: PASSONI - Coordinate: Latitudine 45░51'8"64 - Longitudine 09░44'42"36 - Misure: superficie 9,41 kmq.
Cartina di Cornalba
Il nome Cornalba deriva dal latino cornus=roccia e albus=bianco, significa rupe, roccia, balza scoscesa e  albus - "bianco". Il toponimo fa riferimento alla "corna" bianca, che sovrasta l'abitato e più di ogni altro elemento segnala e distingue il territorio. In effetti, si dice che il poeta Virgilio, in uno dei suoi viaggi attraverso la Padania, ne avesse ammirato la bellezza selvaggia e, nel darle il nome di Corna Bianca per il suo ergersi immacolato dalle brume della valle, la venerasse come dimora di dèi.
Comune di Cornalba
Erano gli anni in cui veniva stendendo le sue Bucoliche e in sua memoria, ancor oggi, si onora la Cornalba degli arrampicatori con la prima via che si sveglia nel sole, ad est, Bucolica appunto, a indicare che le assonanze poetiche non sono fuori luogo in questo regno. La natura, dei luoghi di Cornalba, continua a regalare semplici ma vere emozioni... proprio sul Monte Alben è stata scoperta una rarissima specie di primula viola e ogni anno gruppi di speleologi fanno visita a questa bellezza immutabile nel tempo.