Altitudine 707 metri s.l.m.
Lat. 45°58'46"20 - Long. 09°44'54"24
Municipio: Tel. 0345.71588
Misure: superficie 13,24
Valle Brembana, 45 km da Bergamo

Isola di Fondra

Isola di Fondra Situato in Alta Val Brembana, Isola di Fondra e' un comune costituitosi in epoca abbastanza recente: e' infatti il risultato dell'unione avvenuta delle piccole comunita' di Fondra e Trabuchello. Comprende un tratto di fondovalle percorso dalla strada e dal Brembo nonche' i ripidi versanti dei monti Torcola (1636 m) ad ovest e Pietra Quadra (2356 m) e i Tre Pizzi a est. La superficie del territorio e' di 13,25 kmq.

Fanno parte del territorio comunale: Trabuchello che con Isola e Piazzola si trova ai piedi della valle di Pietra Quadra all'inizio della piana che si potrae fino a Branzi. Fondra, che e' costituito da un nuccleo storico situato a fondovalle in una localita' molto suggestiva fra fiume e montagna e da cinque frazioni: Forcella, Foppa, Cornelli, Pusdosso e Via Piana disposte sulle pendici del monte Torcola in posizione molto esposta al sole. Le origini di Isola di Fondra si perdono nella notte dei tempi : era un villaggio noto in epoca pre-romana per i suoi minerali: il Rame . MAIORONI DA PONTE, all'inizio del secolo scorso a proposito della Carcopirite scriveva: "in Fondra si reggono ancora grandi tagliamenti aperti nella montagna per cavare il RAME al tempo dei Romani" All'inizio del 1800 cominciarono poi ad essere sfruttate anche miniere di Ferro e divennero famose le fucine di chiodi, delle quali esistono, ancora oggi, alcuni resti. Sorsero parecchie fonderie tanto che forse il paese venne chiamato Fondra da Fonderia.