Home Page di ZognoFrazioni di ZognoCenni Storici di ZognoManifestazioni e Eventi a ZognoNumeri Utili di Zogno
Carattere medio Carattere grande


 
News Zogno Le News di Zogno
articoli e news di Zogno dai giornali locali
Itinerari escursioni a Zogno Trekking escursioni a Zogno
Reportages tragitti, itinerari, escursioni sui sentieri di Zogno e delle sue frazioni sparse in bassa valle Brembana.
Zogno
Libri su Zogno Bibliografia Zogno
Bibliografia realizzata dal Centro Studi Francesco Cleri e dal Centro Storico Culturale Valle Brembana
Zogno
Il MUSEO di Zogno ha sede in un edificio seicentesco che ospito' illustri personaggi. Gli oggetti catalogati sono 3.500; gli esposti, suddivisi in una cinquantina di temi e dislocati in dodici sale, sono 2.500. La ricerca dei reperti fu' avviata nel 1970 da un gruppo di appassionati della Valle, spronati da Vittorio Polli.
Zogno
a Zogno raccoglie testimonianze di carattere religioso, in particolare una collezione di affreschi recuperati in Val Brembana, una raccolta di dipinti tavole e tele sopratutto di autori locali, sculture e indumenti sacri. Nelle ampie sale si trovano anche numerosi ferri antichi, un'infinita'di oggetti appartenenti alle molteplici devozioni popolari, una raccolta di campane e pietre di manufatti della Valle.
Museo Parrocchiale di Zogno - Organo attribuibile ai Fedrigotti 1686..
Zogno
Il coro Fior di Monte di Zogno vuole essere un grande richiamo alla montagna con i nostri tipici canti...
Zogno
Biblioteca Comunale di Zogno Biblioteca Comunale di Zogno
Orari, Staff, Servizi e regolamenti, Periodici, Cenni storici, Eventi..
Scuole e Istituti di Zogno
Scuole e Istituti di Zogno Scuole e Istituti di Zogno
con numeri di telefono.
Zogno
Gli abitanti si chiamano ZOGNESI - C.A.P. 24019 - Distanza da Bergamo km 18 - Altitudine s.l.m. 320 m s.l.m. - Frazioni: Spino al Brembo, Ambria, Endenna, Somendenna, Miragolo S. Marco, Poscante, Grumello dè Zanchi, Stabello - Coordinate: Latitudine 45°47'34"08 - Longitudine 09°39'25"92 - Misure: superficie 34,86 kmq.
Cartina di Zogno
Zogno, piccola capitale economica ed amministrativa della Valle Brembana e' anche il paese vallare piu' popolato. Posto a circa 18 km dalla citta' di Bergamo a fronte di un pianoro contornato dal fiume brembo. Prima di entrare in paese venendo dalla pianura, troviamo sulla sinistra le "Grotte delle Meraviglie" vera e propria attrazione con grotte tappezzate di stalattiti e stalagmiti.
Zogno
Il centro storico di Zogno è ben tenuto con i suoi stretti vicoli e piazzette ci sono antichi palazzi e botteghe. Da visitare e' senza dubbio il "Museo della Valle" dove sono custoditi oggetti che testimoniano l'evoluzione della civilta' della Valle nel corso dei secoli. Zogno dette alla luce anche personaggi di notevole spessore come il grande poeta dialettale Pietro Ruggeri da Stabello e l'onorevole Bortolo Belotti insigne storico, sua e' la monumentale Storia di Bergamo e dei Bergamaschi. Da vedere a Zogno anche la parrocchiale di San Lorenzo ricca di dipinti di grande pregio. Di rilievo anche il Convento di Romacolo (XV Secolo). Rinomato a Zogno e' anche l'aspetto culinario con ristoranti e trattorie che servono piatti locali della tradizione bergamasca. La sagra del paese di Zogno si svolge ad Agosto (San Lorenzo).

Il paese di Zogno, centro principale della valle inferiore, attivo nell'industria tessile, era già noto nel '600 per la lavorazione della carta da stracci. Alla sinistra della statale, ancora oggi si notano lungo il fiume, oltre a tessiture del primo '900, alcuni edifici a loggiato usati un tempo per asciugare la carta; mentre il centro civile religioso della cittadina è alla destra della statale, sul declivio collinare. In una piazzetta a destra della via di attraversamento, un piccolo palazzo del '500 ospita il Museo della Valle Brembana (visita, ore 9-12 e 14-17, chiuso lunedi) con testimonianze su arti, mestieri e tradizioni popolari locali, e una sezione archeologica (corredi tombali eneolitici del luogo). Più avanti, alla sommità di una scalinata, è la parrocchiale di S.Lorenzo, ampliamento settecentesco di una precedente chiesa del secolo XV; la parte inferiore del campanile è il resto di un'antica torre castellana. Nell'interno a una navata, quattro solenni altari marmorei, una tela (Adorazione dei pastori) di Giovanni Cariani e affreschi settecenteschi. Fuori del paese si apre la grotta delle Meraviglie.

Cenni anagrafici: Il comune di Zogno ha fatto registrare nel censimento del 1991 una popolazione pari a 8.724 abitanti. Nel censimento del 2001 Zogno ha fatto registrare una popolazione pari a 9.026 abitanti, mostrando quindi nel decennio 1991 - 2001 una variazione percentuale di abitanti pari al 3,46%.

Gli abitanti di Zogno sono distribuiti in 3.294 nuclei familiari con una media per nucleo familiare di 2,74 componenti. Cenni geografici: Il territorio del comune di Zogno risulta compreso tra i 291 e i 1.272 metri sul livello del mare. L'escursione altimetrica complessiva di Zogno risulta essere pari a 981 metri.

Cenni occupazionali: Risultano insistere sul territorio del comune di Zogno 198 attività industriali con 1.966 addetti pari al 58,39% della forza lavoro occupata, 188 attività di servizio con 459 addetti pari al 5,58% della forza lavoro occupata, altre 192 attività di servizio con 673 addetti pari al 13,63% della forza lavoro occupata e 77 attività amministrative con 714 addetti pari al 5,70% della forza lavoro occupata. A Zogno risultano occupati a Zogno complessivamente 3.367 individui, pari al 37,30% del numero complessivo di abitanti del comune.
Zogno Zogno
Zogno